Bacio al cappero con Gambero rosso e ricotta

Bacio pantesco al cappero con Gambero rosso e ricotta al limone.

 

Questa è la ricetta omaggio a Pantelleria che ho presentato alla terza edizione di EXPOCOOK che si è svolta dal 26 febbraio al 1 marzo a Palermo nel contesto della fiera del mediterraneo.

Durante il mio cooking show è stato molto apprezzato l’ intervento del Dott Mariano Rodo che ha presentato il Parco Nazionale di Pantelleria, un video infatti mostrava al publico tutte le bellezze. naturalistiche dell’ isola creando molto interesse ed entusiasmo tra il pubblico.

un sentito ringraziamento ai colleghi Chef Giuseppe Lapi e Guglielmo Asta per aver collaborato alla realizzazione del piatto.

ecco a voi la ricetta………

Per la pastella dei baci: N 2 uova, 120 g di latte, 150 g di farina, 2 g di lievito di birra, olio di semi per la frittura 20 gr di polvere di cappero.

Per la farcia : 150 gr di gambero rosso, 100 gr di ricotta di pecora, scorza di limone, sale e pepe

Procedimento; preparare la pastella per i baci mescolando tutti gli ingredienti in una bastardella con l’ aiuto di una frusta e mescolare fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea.

Per la farcia; tagliare al coltello i gamberi dopo averli privati del carapace, unirli alla ricotta, aggiungere la scorza di limone e gustare di sale e pepe.

 Farcire i baci con la farcia di gambero e comporre il piatto, ultimare con delle foglie del cappero.  

Autore dell'articolo

Mario Puccio
Mario Puccio
Mario Puccio, esperto chef, blogger e capitano del Culinary team Palermo, squadra ufficiale dell’Associazione Cuochi e Pasticceri di Palermo, Vicepresidente dell’associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo e membro della prestigiosa associazione Euro-Toque.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.